dhaxley Translations in Belgio e InPuzzle in Francia si uniscono al Gruppo Ubiqus

Dopo aver realizzato due operazioni di crescita esterna nel 2018 (Textualis in Canada e Gedev in Francia), il Gruppo Ubiqus persegue la sua crescita con l’acquisizione successiva della società belga dhaxley Translations (con sedi a Herentals e Lovanio) e della francese InPuzzle (presente a Rennes e a Parigi).

Fondata nel 1989, dhaxley Translations è una società belga la cui competenza ed esperienza sono riconosciute dai numerosi clienti operanti nei settori Automotive, Medicale e Tecnico. Ha ricevuto la certificazione ISO 9001 nel 1999 ed è attualmente in possesso delle certificazioni ISO 9001 :2015 e ISO 17100:2015. dhaxley Translations vanta una reputazione di qualità elevata e di assoluto controllo del processo di traduzione. La società impiega circa 18 dipendenti nei suoi uffici di Herentals e di Lovanio. Perfezionata agli inizi di aprile, questa acquisizione completa e convalida la prima operazione realizzata nel 2012 in Belgio dal Gruppo Ubiqus (Data Translations è diventata Ubiqus Belgium a inizio 2017).

Con l’acquisizione di InPuzzle (creata nel 2000), il Gruppo Ubiqus si rafforza negli ambiti del Lusso, del Lifestyle e dell’Industria integrando un’agenzia riconosciuta per la qualità dei suoi contenuti multilingue dedicati «al marketing e alla comunicazione». Forte di un team arricchito da linguisti specialisti cui si abbina il know how tecnico per quanto riguarda il Web e la pre-stampa, InPuzzle offre ai propri clienti supporti di comunicazione multilingue (siti Web, brochure di prodotti, sottotitolazione e grafica) sempre più adattati e localizzati per il loro mercato.

Queste due nuove acquisizioni completano l’offerta di traduzione settoriale di Ubiqus, attore già saldamente radicato nel mercato della traduzione, nelle aree del marketing e della comunicazione, del diritto, della finanza o, ancora, nel settore medicale. Tali operazioni si inscrivono nella strategia di sviluppo del Gruppo Ubiqus e ne rafforzano la posizione tra i Top 3 fornitori europei più importanti di servizi linguistici dell’Europa occidentale (Categoria: Common Sense Advisory 2018).

 

0 Likes
89 Views

You may also like

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter message.